Pegging con escort, tendenza del 2018

Pegging con escort: una nuova tendenza?

Quando si parla delle tendenze non è affatto un segreto che di volta in volta ne saltano fuori di nuove, sempre più particolare e strane. Così, nel 2018 sembra che la tendenza sia quella del pegging con le escort. Cosa significa questo? Niente in particolare: gli uomini andranno sempre di più a prostitute e faranno il pegging con loro. Quest’ultimo termine, in realtà, è particolare per davvero. Esso indica un particolare tipologia di sesso anale dove sono gli uomini a farsi inculare dalle donna per mezzo di appositi strumenti (dildo, strap-on, ecc.). Perché questa tendenza è in così continua crescita? Secondo gli psicologi tutto il problema, – o meglio la soluzione al problema, – sta nella perversione. Di anno in anno gli uomini cercano delle esperienze nuove, in grado di soddisfarne la curiosità e spingerli verso mete sconosciute, facendo provare loro delle emozioni indescrivibile. E quale migliore occasione per farlo del rovesciamento dei ruoli? Sembrerebbe stupido e invece l’intera questione ha delle solide basi psicologiche. La perversione, il rovesciamento dei ruoli dove il maschio diventa donna e la femmina diventa uomo… è quella la cosa che eccita maggiormente. Secondo gli psicologi è lo stesso meccanismo alla base a funzionare in un adeguato modo: il rovesciamento dei ruoli. L’unico problema riguarda l’escort: perché farlo proprio con delle donne a pagamento? Non si potrebbe farlo con una qualsiasi ragazza?

Escort, una popolarità che non tende a diminuire

Secondo gli studi effettuati in tal ambito, le escort rappresenteranno un qualcosa di molto diverso dalla routine quotidiana, una trasgressione essa stessa. Del resto, le escort, – le sacerdotesse dell’amore, – hanno sempre rappresentato una fuoriuscita dagli schermi della normalità. Per questo l’idea di fare l’amore al contrario con queste eccita moltissimo e spinge gli uomini a spingere numerosi soldi pur di provare quell’esperienza da tutti dipinta come una di quelle molto diverse dal solito. I prezzi delle escort non tendono a calare, anzi! Eppure i loro clienti non diminuiscono affatto, ma, come mostrano le statistiche, sono persino in una costante e rapida crescita. Non importa il lavoro che si fa, i soldi che si hanno, o se si abita in una grande città oppure in un piccolo paesino di campagna! Tutto quel che vogliono gli uomini al giorno d’oggi è provare, realmente, a uscire fuori dai limiti della normalità per spingersi oltre. Dove è possibile contattare con le escort che possono proporre ai clienti un pegging di qualità, magari nelle loro stesse abitazioni? Ovviamente nelle più grandi città italiane: Napoli, Milano e Roma su tutte. I servizi delle escort qui sono i migliori e non costano affatto tanto.

Come iniziare la ricerca di una escort con cui provare delle esperienze simili?

Innanzitutto è bene prendere in considerazione il mondo del web. Attualmente ci sono diversi siti che offrono ai propri clienti la possibilità di contattare una escort e mettersi d’accordo con la stessa per realizzare anche le proprie fantasie più proibite. I costi di una escort variano a seconda di numerosissimi fattori, tra cui la sua esperienza, i servizi offerti, la zona geografica di lavoro e così via. In generale, però, è possibile provare il brivido dell’esperienza di pegging con una escort senza nemmeno spendere troppo. Tutto ciò che serve realmente è semplicemente avere il desiderio di lanciarsi alla scoperta dell’oscuro ignoto: tutto il resto verrà sicuramente da sé anche se non si hanno a disposizione numerosi soldi. Una volta provato il pegging con una escort in Italia si vorrà sicuramente riprovare questo tipo di esperienza. Del resto, si sa che il sesso è come una droga: una volta che lo si prova non si riesce mica a smettere facilmente!